Il presente sito web utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Proseguendo nella navigazione acconsentirai all'informativa sull'uso dei cookies.

Antifurto casa

Opinioni su marche e modelli

Rivelatori e sensori da interno


RilevatoreRappresentano l’ultimo baluardo di difesa, quando l’intrusione arriva direttamente dentro la propria abitazione o luogo di lavoro: i sensori interni dovranno essere in grado di assicurare un segnale di allarme veloce, comunicando con la centralina.

I sensori interni lavorano utilizzando la tecnologia a raggi infrarossi, infatti i più utilizzati sono quelli a tecnologia PIR, che si installano sul soffitto oppure sulle mura degli ambienti interni, collegandoli alla centralina (wireless o via cavo).

Per ogni stanza da controllare, di solito, si installa un rilevatore o sensore interno che con il suo raggio di azione può arrivare a coprire una superficie tra 5 e 30 m (per superfici maggiori è necessario installarne in numero superiore per ambiente). La centralina possiede inoltre la possibilità di parzializzazione delle zone, attivandone alcuni e disattivandone altri, secondo le necessità e la presenza in casa.

Tali sensori o rilevatori da interno sono protetti dagli agenti esterni e da eventuali manomissioni come quelli esterni, per questo hanno un costo contenuto, partendo dai 20 euro.

La loro alimentazione avviene a batteria oppure tramite elettricità.

Possibili disturbi per i sensori

In fase di installazione è importante valutare i segnali di disturbo presenti nell’ambiente, che potrebbero disturbare i sensori e confondere le rilevazioni di movimento. Ad esempio, oggetti che oscillano come pendoli, specchi e oggetti riflettenti, camini con fuoco acceso, forni ad onde elettromagnetiche e altre fonti di calore, magnetismo o movimento continuo. In ogni caso, si può scegliere di utilizzare i sensori PIR digitali, e quelli dotati di protezioni contro strappo e manomissione (protezione anti tamper).

I criteri di installazione prediligono l’angolo alto del soffitto, per visionare e coprire tutta la superficie dell’ambiente.

Rivelatori e sensori da interno
4 (80%) 8 votes

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *